Perché iniziare una terapia?

Come capire quando si ha bisogno di una psicoterapia

Molto spesso ci si trova di fronte a dei problemi difficili da superare.

Si prova a risolvere la difficoltà in vari modi e spesso ci si mette tutta la volontà che abbiamo, ma capita di non riuscire a risolvere nulla o peggio ancora si aggrava la situazione scoraggiandosi e demoralizzandosi.

La volontà non sempre è sufficiente perché c'è qualcosa che va oltre.

Il nostro inconscio possiede tutte le risorse e le potenzialità per far fronte a qualsiasi problema. Ma spesso non gli permettiamo di compiere il suo lavoro intralciandolo con la nostra mente razionale… avete mai provato ad avere una preoccupazione e dopo un bel sonno ristoratore svegliarsi alla mattina e avere la sensazione di viverlo in modo diverso? In modo meno angosciante o addirittura avere la soluzione…

Come mai "la notte porta consiglio"?

Tutto questo è frutto del nostro inconscio!

Lo stato di ipnosi è molto simile al sonno.

Nello stato di trance ipnotico il terapeuta comunica con l' emisfero destro (dove si trova l'inconscio).

Questo emisfero è particolarmente creativo e conosce perfettamente il modo di ovviare a situazioni difficili.

La terapia diventa una collaborazione tra psicologo e paziente dove l'obiettivo comune è quello di andare verso un benessere duraturo.

Psicologo Monza e Brianza © Stefania Zuccari